Dettagli dell'Evento

Prenotazione fino a:13/01/2018 01:00
Inizia il:13/01/2018 01:00
Posto:Teatro Mastroianni
Disponiblità posti on line: 280 posti

Scheda

- Vita e morte del Canadese Volante -
con:
Cinzia Brogliato
testo: Riccardo De Benedetti
scenografia: Marzia Cassandro e Francesca Biffi
regia: Claudio Tettamanti
monologo di teatro d'attore

Cosa spinge un uomo a sondare i limiti delle possibilità umane sfidando altri uomini/gladiatori tra le curve delle piste/arene? Perché una moglie dovrebbe sopportare tutto lo stress di dover mantenere unita una famiglia? Denaro, passione, condividere gli stessi obiettivi o più semplicemente Amore. Un amore con la A maiuscola capace di competere e superare anche i motorizzati mostri d'acciaio, anzi, le moderne bighe trainate da mille cavalli infuriati. Alla fine di tutto cosa rimane? Quando l'uomo viene trasfigurato in mito, quando il suo corpo vivo trasmuta in un involucro di carne morta, cosa resta? Forse per tenere testa a un cavallo di razza c'è bisogno di un cavaliere equamente forte. Una Amazzone in grado di tirare su due figli da sola, con un occhio ai pannolini e uno puntato sull'ombra rosso sangue del Demone della velocità. Un Demone che ha deciso di scendere dall'auto del padre per salire su quella del figlio. Storia di una fine che insegue il suo inizio, senza tregua, esattamente come in un Gran Premio i giri si susseguono senza sosta.

Il 18 gennaio 1950 nasce a Saint-Jeansur-Richelieu Gilles Villeneuve, uno tra i piloti più amati nella storia della Formula Uno. Anche se non ha mai vinto un mondiale, anzi a dire il vero vinse in F.1 solamente sei G.P., fu il suo stile di guida sempre al limite e spettacolare come il suo approccio alla vita ad infiammare il pubblico.
Questo monologo però non è da considerarsi una semplice monografia di un uomo reso celebre dalle sue imprese temerarie, paragonato dal Commendator Ferrari addirittura a Nuvolari, ma un tentativo di dialogo a due postmortem tra la moglie Villeneuve -Joanna- e suo marito Gilles.

Intero: 10€ | Ridotto: 8€
Per gli allievi ISV: gratuito